Skip to content Skip to footer

Street Food

Lo Street Food è ormai da anni una specialità di tantissime città italiane ma non solo. Nei nostri eventi abbiamo sempre promosso le eccellenze del territorio siciliano dando spazio solo a quelle aziende che puntano alla qualità delle materie prime e alla professionalità riconosciuta in tutti li ambiti. 

Chi sono le aziende di street food presenti al Sicily Food Festival?

Arrivati alla 7° edizione grazie alla importante presenza delle migliori aziende specializzate in piatti da street food, proponiamo ai nostri visitatori un ventaglio di proposte ricercate e sempre prodotti con materie prime di eccellenza. 

Ecco alcune delle aziende più importanti del panorama street food siciliano che hanno partecipato alle nostre passate edizioni:

Il Vecchio carro – Porchetta di maialino nero dei nebrodi

Il panino con la porchetta di suino nero dei Nebrodi di Giuseppe Oriti, dell’azienda agrituristica Il Vecchio Carro, si conferma tra le specialità di street food più amate, riconosciute anche a livello nazionale da prestigiose guide di settore. Il Vecchio Carro, infatti, ha appena ricevuto menzione nella sesta edizione della guida Street Food di Gambero Rosso che disegna il ricco mosaico di eccellenze di cibo strada all’italiana, con oltre 600 segnalazioni di specialità da provare in giro per la penisola.

Tra le centinaia di indirizzi selezionati spicca per il secondo anno l’agriturismo di Caronia, in provincia di Messina, dove Giuseppe Oriti alleva allo stato semibrado i suoi maialini neri.

Il vecchio carro street food porchetta di maialino nero dei nebrodi 1 Il vecchio carro street food porchetta di maialino nero dei nebrodi 2 Il vecchio carro street food porchetta di maialino nero dei nebrodi 5 Il vecchio carro street food porchetta di maialino nero dei nebrodi 6

 

Antico forno Valenti dal 1887 – Sfincione Bagherese

Antico Forno Valenti dal 1887, una storia lunga cinque generazioni che nasce a Bagheria e va in giro per il mondo.
Una gloriosa tradizione di famiglia oggi portata avanti da Maurizio Antico Forno Valenti con amore, passione e dedizione assieme alla moglie Linda e ai suoi fidati collaboratori.
Il forno si trova in via Francesco Aguglia 17 ed è specializzato nella realizzazione dello sfincione bagherese, tanto da essere pluripremiato come prodotto d’eccellenza.
Tra i riconoscimenti più importanti:
Premiato a Milano come “Eccellenza Italiana” e come “Migliore Bottega e Panetteria d’Italia” da Paolo Massobrio.
Menzionato nella guida del Gambero Rosso.
Per la prima volta nella storia lo sfincione, Antico Forno Valenti è stato menzionato come luogo di gusto nell’elenco delle Ghiottonerie del Golosario.
Il segreto della bontà dello sfincione di Antico Forno Valenti? “Per realizzarlo – spiega Maurizio Valenti – seguiamo alla lettera la ricetta antica, tramandata ormai da cinque generazioni. Inoltre, stiamo molto attenti a scegliere delle ottime materie prime, che rispettino i canoni di freschezza e genuinità”.

Maurizio valenti antico forno valenti dal 1887 sfincione bagherese antico forno valenti dal 1887 sfincione bagherese street food sfincione bagherese antico forno valenti dal 1887

Antica polleria del corso – Arancino oro nero dei nebrodi

L’antica Polleria del Corso è un’attività nata nel 2014,grazie all’impegno e alla determinazione di due giovani ragazzi che data la passione per la cucina hanno deciso di investire il loro futuro in ciò che più amavano.

Si trova ad Acquedolci paese del parco dei Nebrodi. Si contraddistinguono per la continua ricerca di sapori nuovi a tal punto da creare un esclusivo Arancino nato tra il connubio del prezioso riso Venere (particolare sia per il suo gusto delicato ma anche per le sue straordinarie proprietà nutrizionali), il gusto selvatico del maialino nero dei nebrodi abbinati  ad una vellutata di porcini con un cuore di pistacchio, battezzato con il nome di “Oro Nero dei Nebrodi”. Ispirati ai sapori e profumi della nostra terra si distinguono per la qualità e l’eccellenza dei loro prodotti.

arancino oro nero dei nebrodi antica polleria del corso street food

 

Antica Focacceria San Francesco – Pani ca meusa, pane e panelle ecc..
Cucina popolare siciliana dal 1834, una lunga storia fatta di fragranze, profumi, aromi, artigianalità dei prodotti, cultura e passione per la tradizione.
 
Nel 1834 il Principe di Cattolica cede ai cuochi di corte Alaimo, la cappella del proprio palazzo di Piazza S. Francesco a Palermo: nasce così l’omonima Focacceria, coniugando le tradizioni umili del cibo di strada, con l’amore per la migliore cucina popolare siciliana.
Ingredienti freschi e ricette semplici segnano l’incontro tra culture diverse, nelle strade affollate di questa multietnica città. Gente comune, frequentatori illustri e personaggi storici: in molti sono passati dall’Antica Focacceria, mossi dal desiderio di deliziarsi con questi cibi schietti e saporiti, tramandati fin qui con passione, per tutti quelli che vorranno rinnovare con noi questo voto di gusto e tradizione.

antica focacceria san rancesco pani ca meusa cunzatu formaggio limone street food antica focacceria san francesco pane e panelle street food palermo

Leave a comment