itenfrdeptrues

Miele

7 settembre 2019

Manuela Paruzzo, in arte Miele, nasce a Caltanissetta il 13 Maggio del 1989.

Ragazza dallo stile raffinato ed elegante, ha sempre avuto un legame molto intenso con la musica, tanto da decidere, all’età di 23 anni, di trasferirsi a Milano e iscriversi al CPM Music Institute per frequentare i corsi di canto, piano complementare e song writing e studiare con i maestri Andrea Rodini e Giuliano Lecis.

Nel 2012 si esibisce al Festival di Caltanissetta, aggiudicandosi il primo premio (in giuria, tra gli altri, Mara Maionchi e Fabrizio Zanotti). Lo stesso anno, in occasione del Festival dei Due Mondi di Spoleto, viene selezionata per partecipare al concorso “Premio Siae alla Creatività” con il suo inedito “Un errore da niente”, risultato della collaborazione con il maestro Franco Mussida (PFM e fondatore del CPM Music Institute).

Nell’Aprile del 2015 partecipa alla rassegna “Milano per Gaber”, tenuta al Piccolo Teatro Grassi e promossa dalla Fondazione Giorgio Gaber, dove si esibisce con il brano “Il Grido”.

Nel 2015 vince il concorso “Area Sanremo” e viene selezionata per partecipare al Festival di Sanremo sezione Giovani, esibendosi sia come concorrente che come ospite, aprendo la semifinale del 66° Festival della Canzone Italiana.

Il Meeting delle Etichette Indipendenti (M.E.I.) premia Miele quale “Miglior Giovane di Sanremo 2016”.

© 2019 Sicily Event Srls P.IVA: 06781000820. All Rights Reserved. Designed by webvox.it